Università del Salento, Lecce

DIRITTO ALLO STUDIO

⚠️ MANUALE DI SOPRAVVIVENZA ALL’EMERGENZA: DIRITTO ALLO STUDIO ⚠️

🔴 Parlare di D.S.U. in un momento come questo, di enorme crisi ed incertezza, è prioritario. L’emergenza sanitaria ha messo a dura prova non solo il nostro paese, ma anche i singoli cittadini: le attività sono chiuse, l’economia è in crisi, il lavoro è fermo e non abbiamo garanzie. Per far fronte a questa situazione, le borse di studio divengono fondamentali. Perché il diritto allo studio possa essere garantito, abbiamo oggi più che mai bisogno di sostegno economico.

🔴 Molti studenti sono in difficoltà: per conseguire le borse di studio bisogna raggiunge un numero minimo di crediti universitari, ma come fare in un paese bloccato? Sebbene la nostra Università ci consenta di accedere alla didattica ed agli esami di profitto a distanza, sappiamo bene che essi non rappresentano una garanzia. Gli appelli previsti per il mese di marzo hanno subito slittamenti, gli esami scritti non sono ancora stati regolamentati ed inoltre l’accesso alle misure telematiche è vincolato al possesso di dispositivi elettronici ed accesso ad internet validi, di cui non tutti dispongono.

🔴 E’ finita qui? Certo che no! Le restrizioni attuate dal governo rendono difficile accedere al materiale didattico, poiché biblioteche, librerie e copisterie sono chiuse, e per i medesimi motivi rendono al momento impossibile svolgere tirocini. Ed ancora, la chiusura dei plessi universitari, comprese segreterie e biblioteche, impedisce ai vincitori delle borse di collaborazione di svolgere le ore necessarie al conseguimento della borsa. Le classi più deboli sono quelle che risultano maggiormente colpite da ciò che sta avvenendo, è perciò prioritario per noi tutelarle, partendo appunto dai borsisti.

Cosa vogliamo? Leggilo qui, e ricorda… DON’T PANIC!