Università del Salento, Lecce

Bocciatura del Treno della memoria dalla Commissione Paritetica di Giurisprudenza

All’interno della riunione della Commissione Paritetica della Facoltà di Giurisprudenza, il progetto “Treno della Memoria”, presentato da Studenti Indipendenti, ha visto la bocciatura da parte dei rappresentanti delle associazioni studentesche Icaro e Focus studenti.

Tale progetto è nato nel 2006 per iniziativa dell’associazione “Terra del Fuoco Mediterranea”, consistente in un iter di formazione e sensibilizzazione e in un viaggio conclusivo nei luoghi dell’Olocausto.

“Quanto accaduto è grave e inaccettabile – dichiarano i rappresentanti di Studenti Indipendenti – in quanto, in un periodo storico che vede il rifiorire delle destre estreme, del populismo, dell’antisemitismo e del razzismo, è importante che l’Università e l’istruzione pubblica assumano il compito di fornire gli strumenti per contrastare ogni forma di intolleranza.”

Post Correlati